stampa segnala via email

DAC, 75 borse di studio a giovani laureati

04.06.2015

Percorso formativo ad hoc su progetti in fase di realizzazione

Nel corso di un'iniziativa il DAC ha presentato l'assegnazione di 75 borse di studio a giovani laureati inoccupati a cui trasferire competenze tecnico-specialistiche. L'obiettivo è quello di dare spazio a nuove figure profesionali nel settore aeronautico attraverso un iter formativo ad hoc costruito sui progetti di sviluppo che il Distretto sta realizzando.

Le borse di studio hanno un valore che va dai 14.000 ai 18.000 euro, con una media di 10 euro per ogni ora effettiva di formazione. La durata dei corsi, infatti, oscilla tra i 9 e gli 11 mesi.
Il progetto formativo sarà svolto nell'ambito di un totale di sei progetti avviati dal Dac. Si tratta di "Stepfar", per lo sviluppo di materiali e tecnologie ecocompatibili di processi di foratura taglio ed assemblaggio robotizzato; di Telemaco, finalizzato alla formazione di personale tecnico da impiegare nella ricerca e lo sviluppo delle tecnologie abilitanti per innovativi sistemi radar a bordo dei velivoli e con la funzione di monitoraggio avanzato del territorio; di Imm - Interiors con Materiali Multifunzionali - che sviluppa requisiti di progettazione necessari per il completamento di componenti della cabina interna di un aereo con l'utilizzo di materiali e metodologie applicative innovative; di Exam - EXpert in Aviation Maintenance - che realizza competenze elevate e l'applicazione di tecnologie innovative per la competitività di una azienda aeronautica; di CERVIA, con cui si intende fornire conoscenze delle metodologie di CERtificazione e Verifica Innovativi ed Avanzati; di Capri, dedicato alla realizzazione del Carrello per Atterraggio con Attuazione Intelligente.

Notizie correlate

Progetti di Formazione DAC, pubblicati i bandi

Sono 78 le borse di studio a favore di laureati delle regioni della convergenza

Consegnato a Jacques Blamont il premio "Costruttore del futuro 2014"

Premiazione a Caserta con il presidente del DAC Luigi Carrino e quello dell'ASI Roberto Battiston

Accordo DAC e SACE per sostenere lo sviluppo delle PMI campane dell’aerospazio

Sace annuncia la creazione di un fondo di minibond da 350 milioni per le PMI. Carrino anticipa che a breve un bando pubblico riaprirà l'accesso delle PMI al Distretto tecnologico dell'aerospazio.

Accordo DAC-SACE, un'opportunità di sviluppo per le PMI

L'intesa sarà presentata il 18 settembre a Napoli, a Villa Pignatelli

Quattro ricercatori campani selezionati da Esa

I giovani sono stati premiati dal presidente del DAC Luigi Carrino all'EOS Topic Meetings di Capri

notizie

Le Bourget 2015, Day 1. Si parte con ATR: è ancora il velivolo regionale più venduto

A Parigi conferenza stampa di de Castelbajac: firmato accordo con JAL per 8 velivoli. Sono 46 gli aerei venduti nel 2015

E' ormai un'abitudine consolidata per tutti i grandi saloni aeronautici aprire con la conferenza stampa di ATR. Anche l'edizione 2015 di Le Bourget è partita con l'incontro del costruttore italo-francese con la stampa e come capita da diversi anni è ...

Si conferma il successo dei workshop promossi da AEROPOLIS, AIDAA, AIAN e BEST

Antonio Moccia "la formula dei seminari raccoglie sempre maggiore consenso tra gli studenti e gli operatori dell'università napoletana"...

Ben tornata a casa AstroSamantha!

Samantha Cristoforetti è tornata sulla Terra...

  • segui Aerospazio Campania su

    • segnala via email
    • sottoscrivi  feed RSS
    • seguici su twitter
    • seguici su facebook
  • Il Network

    • APRE Campania
    • Ideam - il mercato della proprietà intellettuale
    • Consorzio Technapoli
  • Accedi

    utente
    password